I professori dell’Università di Pavia (1859-1961)

Golgi, Camillo


Notizie:n. Corteno (BS), 07/07/1843 - m. Pavia, 21/01/1926
Laurea: Medicina e chirurgia, Università di Pavia, a.a. 1864-65
Cfr. necrologio nell'annuario 1925-26, a firma di Luigi Sala
Distinzioni scientifiche, onorificenze, cariche pubbliche e accademiche:
1887-88:
Membro del Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione (per una legislatura)
Socio corrispondente nazionale della Reale Accademia dei Lincei
Membro corrispondente della Reale Accademia medica di Roma
Membro della Società medica di Svezia in Stoccolma
1891-92:
Membro della Imperiale Accademia Germanica, Leopoldina-Carolina
1892-93:
Membro effettivo del R. Istituto Lombardo
Socio corrispondente delle Reali Accademie delle Scienze di Torino e di Bologna
Membro della R. Società delle Scienze di Gottinga
1895-96:
Membro della Società Fisico-Medica di Wurzburg e di Erlagen
Socio onorario della Royal microscopical Society di Londra
Socio corrispondente della Società di Medicina interna di Berlino
1897-98:
Uno dei XL della Società Italiana delle Scienze
Membro della Sociétè de Biologie di Parigi
Membro della Neurological Society di Londra
Membro onorario della American Neurological Association di New York
1901-02:
Dottore in Scienze ad honorem dell'Università di Cambridge
Membro onorario della Imperiale Accademia di Pietroburgo
Membro onorario della Società Psichiatrica e Neurologica di Vienna
Socio onorario della Regia Accademia di Scienze, Lettere ed Arti di Padova
Socio onorario della Reale Accademia medica di Roma
Socio Nazionale della Reale Accademia dei Lincei e delle Scienze di Torino
Socio corrispondente dell'Accademia Medico-Fisica fiorentina
Membro della Società Fisico-Medica di Gand
Socio corrispondente della Neurological Society di Londra
Socio corrispondente della R. Accademia di Medicina del Belgio
Membro onorario della Società Frenoiatrica italiana e dell'Università di Karkegy
Membro corrispondente della Società pel progresso delle Scienze mediche delle Indie olandesi in Batavia
1904-05:
Membro del Consiglio superiore di Sanità
1907-08:
Socio corrispondente della L. a Accademia delle Scienze di Pietroburgo
Onorato del Premio Nobel per la Medicina
Onorato della medaglia Mary Kingsley della Scuola di Medicina tropicale di Liwerpool
1909-10:
Dottore honoris causa dell'Università di Ginevra
Membro corrispondente della Società dei Neurologi Tedeschi
Membro onorario della Società per lo studio delle malattie tropicali di Londra
1911-12:
Dottore in Medicina ad honorem dell'Università Fredericiana di Cristiania
Socio emerito nazionale della Reale Accademia Medica di Napoli e della Accademia Medica di Palermo
Socio corrispondente della R. Accademia dei Fisiocratici di Siena
Membro onorario della Société de Neurologie de Paris
Membro onorario della Société de Biologie di Parigi
Socio onorario della Royal Microscopical Society di Londra
Socio corrispondente della Società di Medicina interna in Berlino
Membro onorario della R. Accademia di Medicina del Belgio
della American Neurological Association di New York
della Societé de Pathologie Exotique
della Società Freniatrica Italiana
dell'Università di Karkov
Membro onorario della Società degli alienisti agggregata alla Imperiale Università di Kazan
Socio corrispondente della I. Accademia delle Scienze di Pietroburgo
Membro straniero della Società olandese delle Scienze
Membro onorario della Società per lo studio delle malattie tropicali di Londra
Socio straniero dell'Accademia di Medicina di Parigi
Socio della R. Accademia delle Scienze (Classe Fisico-Matematica) di Berlino
Socio corrispondente straniero della Imperiale Accademia delle Scienze di Vienna
Socio straniero della R. Accademia delle Scienze di Svezia
1912-13:
Dottore honoris causa dell'Università di Atene
Membro onorario della Imperiale Accademia Medicia di Pietroburgo
1913-14:
Cavaliere "pour le mérite" di Federico II°
Dottore honoris causa dell'Università di Ginevra
Socio straordinario della R. Accademia delle Scienze olandese

- - - - -

Ordine della Corona d'Italia dall'anno 1887-88
Commendatore dell'Ordine dall'anno 1895-96
Cavaliere dell'Ordine dall'anno 1901-02
Gran Cordone dell'Ordine dall'anno 1921-22
Grand'Ufficiale dall'anno 1904-05
Ordine equestre dei SS. Maurizio e Lazzaro dall'anno 1890-91
Cavaliere dell'Ordine dall'anno 1900-01
Commendatore dell'Ordine dall'anno 1901-02
Cavaliere dell'Ordine civile di Savoja dall'anno 1901-02
Senatore del Regno dall'anno 1900

Dal 1893-94 al 1895-96:
Presidente del Consiglio Amministrativo del Consorzio Universitario
Dal 1901-02 al 1924-25:
Delegato della provincia di Brescia al Consorzio Universitario Lombardo
Dal 1904-05 al 1908-09:
Presidente del Consorzio Universitario Lombado
Dal 1908-09 al 1924-25:
Presidente della Commissione di Vigilanza per l'erigendo Ospitale Policlinico di Pavia

© 2005-2021 Università degli Studi di Pavia :: Credits :: Scrivi alla redazione